At Pro Garret. Che ne pensate?



Questo articolo racchiude una delle tante discussioni avvenute sul metal detector Garrett AT PRO. Si tratta di uno dei modelli più venduti dalla Garrett, almeno per il momento, di fascia media professionale. Si tratta di un ottimo cercametalli utilizzabile in un po’ tutte le occasioni. Ma vediamo di cosa si è discusso, nel nostro vecchio forum di metal detecting, a riguardo. Il nome della vecchia conversazione era: “At Pro Garrett. Che ne pensate?”, leggiamola insieme.

At-Pro-Garret.-Che-ne-pensate

 

Che ne pensate dell’ AT PRO della Garrett? qualcuno di voi lo usa?

Ciao io l’ho provato assieme al Matrix M6 e anche se At pro ė un buon apparecchio stabile e discrimina bene, io con quei soldi sarei indeciso anche sul Matrix m6 che sembra più stabile in più rileva più sotto, vedremo il prossimo anno.

Sai per caso i prezzi dei due?

Allora il Garrett At pro costa 499€ il White`s Matrix M6 costa sui 580€, certi negozianti il Garrett lo vendono a 520€ con il cappello mimetico Garrett At pro, paletta da scavo Garrett in plastica e il pro pointer della Garrett. Le cuffie sono di serie della Garrett professionali con il filo a molla.



Allora tu al mio posto compreresti il M6 Matrix?

No no…non saprei sono molto indeciso sono entrambi dei buoni apparecchi, per ora mi tengo il mio ace 250 il prossimo anno si vedrà magari cambia tutto…si vedrà.

Metal Detector Garrett Ace 250 o At Pro?

Volevo sapere se c’è molta differenza tra ace 250 e At pro e volevo sapere se e semplice da usare.

E’ un altro pianeta io anche avevo il 250. Comunque l’At pro, non preoccuparti, è molto intuitivo e vedrai che ti aiuterà a trovare gli oggetti 10 volte di più del 250.

Hai iniziato pure tu con ace 250?

Si! Adesso l’ho passato a mio figlio. L’ At pro è un bestia facile da intuire anche in modalità professional riesci a capire con un pò di pratica di cosa si tratta specialmente dai suoni diversi. Sono passato anche io all’At pro da un ace 250.

 

Come avrai potuto leggere, nella discussione si paragona il Garrett At Pro al White’s Matrix M6 e successivamente al Garrett Ace 250. Mentre nel primo paragone i due cercametalli sono di una fascia simile e quindi potremmo dire che si equivalgono a confronto (anche se qualcuno potrebbe storcere il naso), per quello che riguarda il secondo paragone non vi è confronto. Mentre l’Ace 250 è un modello entry level, quindi per principianti, il Garrett At Pro è un modello semi professionale, di fascia media e quindi sicuramente superiore.