Dubbio con White’s Coinmaster



Torniamo a parlare dei vecchi articoli presenti sul nostro ex forum di metal detecting. Questa volta riesumiamo il caso di un utente che aveva un dubbio con il metal detector White’s Coinmaster, uno dei modelli per principianti forniti dalla White’s. Ma vediamo insieme quale era il dubbio del nostro amico e come è stato risolto dagli altri utenti.

 

Una domanda oggi con un amico, anche lui neofita, con un White’s Coinmaster primo tipo abbiamo fatto delle prove in casa; allora il metal in discriminazione una pallina quindi chiodi ecc. ferro e sensibilità al massimo da diversi falsi segnali anche se nulla veniva posto nell’area della piastra abbassando la sensibilità di una tacca e la discriminazione a due pallini ancora qualche sporadico falso segnale con tre tacche meno di sensibilità nessun falso segnale spiegatemi come mai magari a campo aperto le cose cambiano?lui il mio amico sostiene di no fateci capire dove e come sbagliamo grazie a tutti   Dubbio-con-Whites-Coinmaster


Alla lettura di tale quesito fu poi chiesto se i test erano stati effettuati in aria o seppellendo i metalli sotto terra e la risposta fu affermativa anche se i test, secondo il nostro dubbioso amico erano stati effettuati sia in aria che in un campo. A tal proposito arrivarono ulteriori risposte.




Ricordati che i test fatti in aria sono ben diversi e non sono mai da tenere conto, rilevare un oggetto in aria ed uno sotto terra è diverso. Come la gente che fa test di profondità in aria ed una moneta viene rilevata a 30 cm poi risepelliamo sotto terra la stessa moneta che naturalemnte non verrà mai trovata a 30 come quando abbiamo provato in aria sul tavolino di casa nostra ma verrà rilevata 20 25 cm! il tuo amico dice che ci sn falsi segnali? Io l’ho usato per anni e ogni tanto lo uso ancora e ti dico che di falsi segnali non me ne ha mai dati, ha sempre suonato per un motivo anche se sotto vi era una semplice stagnola! Le uniche volte che suonava e non vi era nulla sotto terra era perchè rilevava il cellulare che avevo in tasca ma non perchè era colpa di un falso segnale!!! Di al tuo amico di provare a privarsi di ogni oggetto metallico dalle sue tasche, vedrai che se dovesse suonare e perchè c’è qualcosa sotto terra e non per un falso segnale! I Coinmaster sono molto stabili.


Si si lo capisco ma se debbo abbassare la sensibilità rischio di perdere target, per esempio il mio amico mi riferisce che una volta con un segnale ben preciso, usando la sensibilità al massimo e  la discriminazione a  -1 ha dovuto scavare una buca alta quanto il suo braccio mentre il metal suonava ancora e con il pinpoint rilevava al centro della buca ma poi nessun oggetto uscì fuori. Poi lui nn avendo tempo nè altro per scavare se ne è andato lasciando buca e oggetto misterioso ancora dentro. Vi sembra possibile una cosa del genere con il Coinmaster? Oltre 50cm!

Secondo me non l’ha visto. Anche a me è successo ma sono stato pignolo e alla fine era un piombino da cartuccia da caccia per uccelli e ho scavato 40 cm. Stavo per chiudere la buca!!! Alla fine mi sono tolto il dubbio nel pensare se fosse o non fosse un falso segnale! Non lo era, armatevi di pinpoint! Poi a mio parere se il suono era ben deciso non poteva essere un falso segnale, i falsi segnali non sono mai ben precisi, li si riesce ad interpretare se uno ha una certa esperienza.


La white’s fa metal che già la profondità ė buona comunqe conta quanto ė grosso un target. Se abbiamo un barile possiamo arrivare ad un metro, se abbiamo una moneta possiamo arrivare a 30cm massimo. Poi non ė detto che se il target ė sotto di molto e il metal lo rileva può descriminarlo alla perfezione, ti faccio un esempio: il mio metal ace 250, se una moneta ė sotto piu di 25 cm molte volte me la descrimina male.