Emanuele ci Presenta il Gruppo Detectoristi Irpini



Ciao Emanuele, Presentati ed iniziamo subito con l’intervista!

Salve sono Emanuele Marrone sono nato 47 anni fa a Legnano (MI) ma sono campano puro, vivo ad Ariano Irpino (AV) 830 s.l.m. paese Irpino immerso nell’Appennino Campano.

emanuele-ci-presenta-il-gruppo-detectoristi-irpini

1) Come nasce la tua passione per il metal detecting?

Sono sempre stato appassionato di storia e soprattutto di reperti storici, mi hanno sempre affascinato sin dall’adolescenza, ma la passione per il metal detecting nasce circa 5 anni fa. Curiosando su internet acquistai il mio primo metal da un azienda conosciuta di Cesenatico e da allora è stato amore a prima vista.

 

2) Parlaci del gruppo “Detectoristi Irpini” e di come si inserisce in Metal Detector Campania?

Il gruppo Detectoristi Irpini nasce a giugno 2015 da un gruppo di amici da me coinvolti con la stessa passione per il metal detecting. Il gruppo attualmente presenta 21 unità in crescita, il nostro inserimento in M.D.CAMPANIA e stato da subito amore a prima vista, lavoriamo in linea e nel rispetto reciproco senza invidia e gelosia, rispettando in maniera rigorosa il grado superiore di M.D. CAMPANIA.

 

3) Ci puoi anticipare qualche curiosità sul terzo raduno MD Campania?

Posso solo dirvi che il 3° raduno Campania 2017 sarà organizzato dai Detectoristi Irpini ad Ariano Irpino (AV) il 18 giugno 2017, con tante novità, regali per tutti e gara in ricerca vera.

 

4) Quale metal detector utilizzi? 

Attualmente come metal detector utilizzo il Detech Chaser.

 

5) Cosa si prova quando il tuo metal detector aggancia un buon segnale? 



Quando il mio metal detector aggancia un buon segnale l’emozione è sempre come la prima volta, il mio classico urlo di felicità (SIIIIII).

 

6) Sei mai stato fermato da gente curiosa? Cosa ti hanno chiesto? 

Si, sono stato spesso fermato da persone curiose, la classica domanda è sempre la stessa (A CHE SERVE QUESTO?) ed io da buon detectorista cerco di spiegare la funzionalità e la finalità che ha questo nostro hobby.

 

7) Cosa ne pensi delle normative vigenti nelle varie regioni che regolamentano l’hobby del metal detecting?

Penso che attualmente le normative vigenti riguardanti il nostro hobby sono poco flessibili, troppi vincoli, e con poca fiducia in noi che lo pratichiamo. Penso che se prendiamo esempio dagli inglesi potremmo avere più vantaggi per tutti.

 

8) Cosa ne pensano i tuoi amici del metal detecting?

Posso dirvi che i miei amici sono molto incuriositi da questo mio hobby, e spesso porto con me qualcuno di loro.

 

9) Preferisci uscire da solo o in compagnia? 

Preferisco spazzolare in compagnia di buoni amici.

 

10) Cosa consigli a chi vuole iniziare il nostro hobby? 

Per chi vuole avvicinarsi a questo hobby consiglio di aggregarsi ad un gruppo ed iniziare a fare le prime esperienze, sarà possibile imparare tanto da nuovi amici, come per esempio l’importanza di rispettare le leggi e la natura.

RINGRAZIO VIVAMENTE LO STAFF E GLI AMMINISTRATORI DI ITALIA METAL DETECTOR CHE HANNO DATO LA POSSIBILITA’ AL NOSTRO GRUPPO DI FARCI CONOSCERE IN TUTTA L’ITALIA.

 

 

STAFF ITALIA METAL DETECTOR: Ringraziamo Emanuele per averci dato qualche piccola anticipazione sul prossimo Raduno della Campania, il 3° Raduno Ufficiale.

Vi segnaliamo il Gruppo Metal Detector Campania ed il Gruppo Detectoristi Irpini, seguiteli per essere sempre aggiornati sui prossimi raduni ma non solo, sono due gruppi ricchi di brava gente disposta a dare consigli per principianti ed esperti.