Metal Detector Deteknix Quest Gold



Dopo aver parlato del Quest Pro passiamo al metal detector Deteknix Quest Gold. In realtà si tratta di una versione del Quest Pro più indicata per chi vuole ricercare l’oro e difatti le differenze tra i questo modelli sono minime, anzi sono solo due.

Metal detector Deteknix quest gold

La prima differenza sta nella frequenza che viene utilizzata per lavorare, la seconda differenza sta invece nella dimensione della piastra di ricerca (che come ben sappiamo in lingua Inglese troviamo con il nome di Coil). Analizzeremo ora il metal detector Deteknix Quest Gold dando uno sguardo soprattutto alle sue caratteristiche tecniche.

Il Quest Pro è un cercametalli che si adatta ad ogni tipo di ricerca su terra, si riescono ad ottenere degli ottimi risultati anche nei terreni molto mineralizzati. La sua frequenza lavorativa è di 19 kHz Very Low Frequency (VLF) che è poi la frequenza più utilizzata dai metal detector predisposti alla ricerca dell’oro. La struttura è composta da due aste separate che combinate creano la lunghezza totale del cercametalli e che estese arrivano a misurare dagli 80 cm sino ai 130 cm. La batteria è una piccola sorpresa in quanto, proprio come per la versione del Quest Pro, dispone di una batteria interna di tipo Li-Po da 2000mAh. La batteria potrà essere ricaricata facilmente tramite un cavo USB. Di conseguenza, ricaricare la batteria del metal detector sarà davvero molto semplice se si pensa che potrà avvenire grazie a qualsiasi dispositivo dotato di una porta Usb. Giusto per fare un esempio, la ricarica potrà avvenire sfruttando le porte Usb di un pc, di un Mac o di un portatile ma anche dalla presa dell’accendisigari se si dispone dell’apposito convertitore in porta Usb (il convertitore lo trovate in vendita a meno di 3€). La batteria ha comunque una durata di circa 30 ore se viene utilizzato l’altoparlante interno e di circa 20 ore se verranno utilizzate le cuffie wireless.

Piastra di Ricerca del Quest Gold

Il metal detector monta una piastra di ricerca completamente impermeabile. Il Quest Gold potrà quindi essere utilizzato anche per effettuare le proprie ricerche in acqua, a patto che venga immersa solo la piastra, salvaguardando quindi lo schermo LCD contenuto nel box dei comandi. La piastra in dotazione è quindi una TurboD Waterproof Coil da 5.5×9.5″ che, trasformati in centimetri corrispondono a 14×24 cm.



Audio

Per ascoltare i suoni emessi sarà possibile utilizzare la cassa sonora presente all’interno del control box o le cuffie Wireless che promettono una latenza impercettibile. Non si noterà quindi nessun ritardo utilizzando le cuffie wireless in dotazione.

Modalità di Ricerca

Il metal detector Deteknix Quest Gold può effettuare ricerche sia in modalità All Metal che in modalità Discrimination. La modalità All Metal consente al ricercatore di individuare qualsiasi tipo di metallo sia presente nel sottosuolo. La modalità Discrimination invece, tradotta in italiano con il termine Discriminazione, permette al ricercatore di eliminare dalle proprie ricerche uno o più tipi di metallo in modo da non doverli individuare durante le sue ricerche. Se per esempio il ricercato (metal detectorista) vuole evitare di cercare gli oggetti di ferro, potrà discriminare il ferro. In tal modo tutti gli oggetti di natura ferrosi non saranno individuati dalla macchina.

Metal detector Deteknix quest gold control box

Control Box Quest Pro

Il control box, chiamato anche come pannello dei comandi, presenta uno schermo LCD retroilluminato grande 6×7 cm. Sullo schermo sarà possibile osservare diverse informazioni tra cui quelle relative all’intensità del volume dell’audio, a quelle della carica della batteria, a quelle della mineralizzazione del terreno, del bilanciamento del terreno e dell’ID identificativo dell’oggetto individuato. Di cosa si tratta? L’ID identificativo è un numero compreso tra 1 e 99 che consente al ricercatore di capire, a seconda del numero comparso sul display, il possibile metallo di cui è composto l’oggetto rilevato. Ogni qual volta il metal detector individuerà un oggetto metallico sul display del Quest Gold comparirà un numero che farà capire al ricercatore il tipo di metallo dell’oggetto.

Altre informazioni

Il Deteknix Quest Gold dispone di Pinpointer e della possibilità di effettuare il bilanciamento del terreno, sia in maniera automatica che in maniera manuale. Puoi visionare tutti i prodotti di questo nuovo marchio dalla pagina Metal Detector Deteknix.