Metal Detector Garrett



I metal detector Garrett sono tra i cercametalli più conosciuti ed utilizzati non solo in Italia ma in tutto il resto del Mondo. I cercametalli Garrett possono essere suddivisi in tre principali categorie: una dedicata alla sezione sicurezza, una dedicata ai cercamine ed una dedicata all’hobby del metal detecting.

Metal-Detector-Garrett

Per quello che riguarda la divisione sicurezza, la Garrett produce i metal detector palmari ed i portali. I palmari sono quei modelli che vediamo utilizzare solitamente dalle Forze dell’Ordine quando devono perquisire un soggetto manualmente. I portali sono invece quei grandi metal detector a forma di ingresso (senza porta) e sono, giusto per intenderci, quelli utilizzati negli aereoporti e durante le manifestazioni sportive e servono per il controllo veloce di più persone.

I metal detector Garrett vengono da anni utilizzati da diversi eserciti di tutto il Mondo. Esistono degli appositi modelli per ricercare le mine, detti cercamine, ed il modello di punta della Garrett per questo tipo di ricerca (estremamente pericoloso ma necessario in alcune zone del Mondo) è il Recon Pro Aml 1000, un modello progettato secondo gli standard richiesti dalle norme militari, adatto ad ogni tipo di terreno ed alle ricerche in acqua.

Ma passiamo al tanto amato hobby del metal detecting. I metal detector Garrett dedicati a questo hobby sono davvero tanti e sono suddivisi in serie:

  • Serie Ace;
  • Serie At;
  • Serie Gt;
  • Serie Atx;
  • Subacquei.

Nella serie Ace troviamo i metal detector per principianti proposti dalla Garrett. Sono tutti modelli molto affidabili e facili da utilizzare. Il prezzo modesto permette a chiunque di iniziare questo hobby e di ottenere ottimi risultati in fase di ricerca. In questa categoria troviamo l’ Ace 150, l’ Ace 250 e l’ Euro Ace (che esiste anche come versione Ace 350 dedicata per i ricercatori che vivono fuori dall’Europa).



Nella Serie At troviamo già dei modelli professionali tra cui il famosissimo Garrett At Pro International famoso per la sua completa impermeabilità (può quindi effettuare le ricerche immerso in acqua sino a 3 metri di profondità, da usare preferibilmente in acque dolci) ed il Garrett At Gold che è un modello destinato principalmente per chi vuole usare un metal detector per le ricerche dell’oro.

Nella serie GT attualmente troviamo come unico modello il Garrett GTI 2500, un modello professionale ideato per le ricerche su terra e sabbia asciutta. La sua esclusiva è quella di poter essere abbinato con delle piastre “speciali” chiamate Treasure Hound Eagle Eye, acquistabili separatamente, con le quali è possibile rilevare oggetti, dalle grandi dimensioni, sino ad una profondità di 3 metri.

Anche la serie Atx attualmente dispone di un solo modello, il Garrett Atx. Si tratta di un multifrequenza P.I., probabilmente tra i più potenti attualmente in commercio. Da utilizzare esclusivamente da ricercatori esperti, in qualsiasi condizione del terreno, anche nei più mineralizzati. Completamente impermeabile, è in grado di effettuare le ricerche sino a tre metri di profondità.

Passiamo alla categoria dei metal detector Garrett Subaquei. I modelli attualmente in vendita sono due: l’Infinium ed il Sea Hunter. Si tratta di due cercametalli subaquei professionali che possono effettuare le proprie ricerche sino ad una profondità di 65 metri. Anche qui viene utilizzata la tecnologia P.I. (che sta per Pulse Induction) il che permette all’apparecchio di effettuare le ricerche senza dover sottostare ai problemi che un comune metal detector ha solitamente in presenza dell’acqua salata.

Dedichiamo anche un piccolo spazio ai Pinpointer della Garrett che, pur essendo piccoli, sono sempre dei metal detector. Si tratta di piccoli apparecchi che vengono utilizzati dal ricercatore per individuare con maggiore precisione il punto esatto in cui è situato un oggetto metallico. Sono presenti in questa categoria il famosissimo ProPointer ed il nuovo arrivato Pro Pointer At.