Metal Detector Teknetics Digitek



Come già detto in precedenza la Teknetics ha ideato un nuovo metal detector, dedicato per i più giovani (ragazzi e bambini), il metal detector Teknetics Digitek. Si tratta di un cercametalli molto semplice da utilizzare ed è davvero molto leggero.

Metal-Detector-Teknetics-Digitek

Si tratta di un modello davvero molto valido rapportato però all’altezza di un ragazzino. Il display è dotato di tutte le informazioni necessarie per capire qual è il tipo di target che è stato individuato. Se il Teknetics DigiTek individuerà un oggetto in ferro sarà illuminata la casella del Iron (ferro in inglese) e verrà mostrato un valore numerico, chiamato in gergo valore id, che permetterà ancora meglio di capire, una volta presa confidenza con l’apparecchio, quale tipo di metallo è stato trovato.

Il metal detector permette di regolare la sensibilità, il volume, la discriminazione ed il notch.

box-dei-comandi-Metal-Detector-Teknetics-Digitek



Aumentare o diminuire la sensibilità significa andare a modificare la potenza del metal detector durante le ricerche. Il volume può essere modificato a proprio piacimento in modo tale da gestire l’audio anche se si vuole utilizzare il cercametalli senza le cuffie in un luogo dove vi è altra gente senza creare troppo disturbo.

La funzione Disc permette di regolare la discriminazione e di decidere se uno o più metalli, in maniera sequenziale in ordine di apparizione sul display, devono essere ricercati o meno. Se il ferro sarà escluso dalle ricerche con la funzione discriminazione, gli oggetti individuati e riconosciuti come oggetti ferrosi non emetteranno nessun suono audio e non apparirà nulla sul display.

Anche la funzione del notch serve per eliminare uno o più metalli dalle proprie ricerche ma invece di eliminarli in maniera sequenziale sarà possibile eliminarli scegliendoli in maniera diretta. Sarà possibile ad esempio eliminare dalle proprie ricerche solo l’alluminio senza dover eliminare anche il ferro e tutto il resto.

Il DigiTek è inoltre dotato di un Pinpointer che può essere attivato con semplicità premendo l’apposito tasto presente nel box dei comandi. La sua funzione sarà quella di centrare al meglio il target agganciato in modo tale da far capire all’utilizzatore con maggiore precisione dove è situato l’oggetto in modo tale da fargli fare delle buche più piccole possibili e di risparmiare quindi tempo e fatica.

Dato che si tratta di un metal detector per ragazzi e per bambini è stato fatto di tutto per alleggerirne il peso. Ad esempio è stata utilizzata una piastra di ricerca da 7″, molto più leggera di quelle utilizzate solitamente dagli altri metal detector (si usano di solito piastre da 8″, da 10″ e da 11″, a volte anche piastre più grandi e quindi più pesanti).

Attualmente il Teknetics Digitek viene venduto in due differenti versioni, quella classica dove è presente solo il metal detector e quella Digitek GWP dove oltre al cercametalli sono presenti un pinpointer Teknetics, un piccolo coltello da scavo e la sacca mimetica marchiata Tekntetics.