La Teknetics ha da poche ore comunicato che sta per immettere sul mercato un nuovo cercametalli. Si tratta del metal detector Omega 8500. Al momento le informazioni sul prodotto sono ancora poche.

In dotazione ci sarà la solita piastra ellittica da 10″ impermeabile ma sarà comunque possibile utilizzare la piastra originale da 11″ DD del metal detector Omega 8000.

Il display è retroilluminato e quindi si potranno effettuare le ricerche anche in assenza di luce, il display sarà sempre leggibile.

La discriminazione dei metalli avviene tramite il Notch e tramite gli appositi comandi di discriminazione. I toni audio saranno differenti in base al tipo di metallo individuato. Sono presenti anche due pomelli per regolare in maniera indipendente il Gain ed il Threshold. Vi è inoltre una lettura costante della mineralizzazione del terreno e ci sarà un avviso nel caso in cui si dovesse verificare un errore con il Ground Phase.



Il metal detector Teknetics Omega 8500 funzionerà in due diverse modalità di ricerca: in discriminazione ed in all metal.

I toni di base sono di tipo V.c.o. e sarà possibile scegliere tre differenti toni da utilizzare.

Gli ID dei target saranno indicati sullo schermo ed il bilanciamento del terreno potrà avvenire in maniera del tutto automatica. Le interferenze elettromagnetiche vengono eliminate tramite il sistema EMI. Il cercametalli Teknetics Omega 8500 è inoltre dotato di Pinpoint statico che permette di centrare al meglio l’obiettivo individuato in modo da consentire al ricercatore di effettuare delle buche più piccole.

Per il momento queste sono tutte le indiscrezioni sul nuovo modello. Non vi sono attualmente delle date di uscita ed inoltre ci tengo a ricordare che il prodotto potrebbe subire delle variazioni sino alla sua messa in vendita sul mercato internazionale.