Metal Detector Usati



Nella maggior parte dei casi, quando si cercano dei metal detector usati significa che si tratta del primo acquisto. Per tanti è importante capire se si è portati realmente verso questo hobby e quindi non si intende spendere una cifra importante.

Per altri invece potrebbe intendersi un discorso prettamente economico e quindi si vuole acquistare un metal detector usato esclusivamente per risparmiare.

Metal-Detector-Usati-300x225

Inizia quindi la ricerca e ci si informa su quali sono i migliori modelli in circolazione e quali sono i cercametalli acquistabili con il proprio budget a disposizione. Se si tratta del primo acquisto, e si cerca un buon apparecchio, la soluzione ideale è quella di trovare un MD che sia un buon compromesso tra la spesa da sostenere e le prestazioni del metaldetector.

Cosa valutare prima dell’acquisto? Innanzitutto le condizioni dell’oggetto. Le parti più importanti, o meglio le più delicate, di un cercametalli sono il display (qualora provvisto, non tutti i MD ne hanno uno) e la piastra (ossia il piatto, cioè la parte del MD che materialmente andrà quasi poggiata sul terreno durante la ricerca). Assicuratevi quindi che il display funzioni correttamente e che la piastra non sia eccessivamente graffiata.

Di solito, durante l’utilizzo, la maggior parte dei ricercatori proteggono la propria piastra con un apposito coperchio protettivo, chiamato copripiastra. Se la piastra presenta molti graffi è possibile che il suo ex proprietario non abbia utilizzato alcuna protezione e di conseguenza il piatto potrebbe essere stato soggetto a diversi graffi e urti, che potrebbero sfalsarne il corretto funzionamento.



Se vi siete assicurati delle condizioni del cercametalli, informatevi sulla garanzia. Se il metal detector usato che intendete acquistare è un modello recente è possibile che abbia ancora la garanzia. Per legge, quando si acquista un prodotto con garanzia italiana, questo è coperto per due anni. Se il vostro ipotetico acquisto è ancora coperto dalla garanzia italiana del produttore, il suo ex proprietario dovrà fornirvi lo scontrino d’acquisto o la fattura. Senza uno di questi documenti, il prodotto anche se avrà meno di due anni di vita, non sarà considerato in garanzia.

Dove acquistare i metal detector usati? Purtroppo non sono molti i negozi che vendono un MD. Talvolta è possibile trovarli in alcune ferramenta, altre volte in negozi di elettronica, raramente in qualche brico o da venditori di materiale per il fai da te. E’ possibile trovarli anche nei negozi che vendono prodotti per caccia e pesca ma anche in quelli che vendono articoli per sport particolari come il soft air. Se nella vostra zona è difficile riuscire a reperirne uno, vi consiglio di optare per l’acquisto online.

Online si ha una vasta scelta sia del nuovo che dell’usato. Il problema sta nella fiducia. Fidarsi di uno sconosciuto quando si acquista un prodotto online potrebbe essere rischioso. Sono tanti infatti i venditori disonesti, che cercano con l’inganno di vendere prodotti che in realtà non spediranno mai, perchè addirittura non in loro possesso.

Come acquistare quindi un metaldetector usato senza incorrere in questi rischi? Online esistono diversi venditori specializzati seri e affidabili. Oltre a questi potete affidarvi al famoso sito di aste online, ossia ad ebay.

Ricordate però che per essere tutelati dalle possibili frodi è consigliabile acquistare e pagare utilizzando esclusivamente paypal. L’uso di paypal infatti vi garantirà una sorta di protezione dalle eventuali frodi online e potrete pertanto acquistare con tutta tranquillità il vostro metal detector.

Comprare un metal detector usato quindi può essere un’ottima alternativa al nuovo, valida soprattutto se si riesce a risparmiare molti soldi. E’ però importante ricordare, come sempre, che i cercametalli sono molto ma molto sensibili e delicati e che, comprare un prodotto di questo tipo privo di garanzia potrebbe essere un gran bel rischio.