Test con Metal Detector Garrett Euro Ace



Il vecchio forum di cercametalli ci ha regalato diverse chicche, oggi voglio ricordare e “riesumare” una vecchia discussione inerente a dei test che vennero effettuati da un utente sul Garrett Euro Ace. Oltre ad alcuni test vedremo come sarà possibile effettuare una piccola modifica che permetterà al Euro Ace (chiamato anche Ace 350 se il modello è quello usato negli Stati Uniti) di poter effettuare il bilanciamento del terreno. Ma leggiamo quanto detto nel forum.

Test-con-Metal-Detector-Garrett-Euro-Ace

Test con Metal Detector Garrett Euro Ace

Ciao ragazzi, volevo informarvi che ho fatto dei test con l’euro ace con anelli di oro nella sabbia. La conclusione? Il ferro va sempre scavato! Voi cosa ne pensate? Come lo impostate di solito?

Io avevo il 250 e di differenza con l’euro ace ha solo la piastra, un mio parere è che queste macchine, come anche le più professionali ti danno la possibilità di “cercare” di capire quello che hai sotto i piedi e quindi i segnali a mio parere vanno scavati TUTTI. Sai il metallo a contatto con la terra e l’umidità fa strani scherzi! Perchè adesso non dirmi che con il tuo metal un chiodino o un pezzetto di metallo arrugginito non ti ha mai suonato “buono”? Io credo di sì e non è il tipico falso segnale. Ricordati che i nostri metal misurano la conducibilità del terreno, quindi a mio parere dici bene tu “la prima tacca del ferro non va discriminata”, ripeto tutto questo è una mio giudizio personale.

Si si mi è capitato che suona buono e mi accorgo però che è ferro arrugginito dalle derive sul ferro. Ho fatto vari test sull’oro e sono sicurissimo di non dover discriminare la prima tacca.



I miei test li ho eseguiti con la piastra Nel Tornado, usando sabbia nera, altamente mineralizza. Usando terra normale e mischiando terra e sabbia, dopo una certa profondità suona sulla prima tacca fissa e leggendo su forum e vedendo video sui test eseguiti, ho visto che parecchi possessori dell’euro ace, sono giunti alla mia stessa conclusione. Io da oggi lo utilizzerò in modalità custom, e discriminerò la 2-3-4 tacca del ferro.

A prescindere se toglierla o no la prima tacca, parti dal presupposto che non tutto il ferro è da buttare. Ci sono ferri da cavallo di animali da soma degli eserciti, campanelline, attrezzi del genere, anche alcuni bossoli scadenti… ecc.

Euro Ace e Ground Balance Manuale

Per tutti gli amici che possiedono un EURO ACE , vi piacerebbe avere la possibilità di avere il ground balance manuale?

Che vuol dire ? Che lo bilanci tipo At pro o At GOLD ?

In pratica si tratta di una modifica che ovviamente fa decadere la garanzia. Se si apre il control box si può notare in alto a destra un potenziometro, o trimmer, pre-regolato dalla casa madre, la modifica consiste nel dissaldare il potenziometro, saldando al suo posto un cavetto, il quale servirà per collegare un potenziometro esterno, magari anche potenziato. Questo ci permetterà di bilanciare bene il nostro metal. Se poi lo si associa a una piastra tipo le NEL o le SEF diventa una bestia.

 

Dalla discussione è quindi possibile imparare che l’EuroAce, detto anche metal detector Garrett Ace 350 se questo è nella versione americana, scambia a volte l’oro con il ferro e quindi è possibile che un oggetto che venga segnalato nelle prime tacche come ferro sia in realtà un oggetto d’oro. Come dicevano i ricercatori veterani, nel dubbio scava, scava sempre! Per quello che riguarda la modifica dell’EuroAce per ottenere la possibilità di effettuare il bilanciamento del terreno vorrei specificare anche io che andando ad aprire il control box per effettuare una qualsiasi modifica si andrà a perdere la garanzia sul prodotto. Il consiglio è quindi quello di effettuare delle variazioni solo dopo la scadenza della garanzia. In ogni caso, io non ho mai provato la modifica proposta dal nostro amico e quindi non sono a conoscenza se questa modifica permetta o meno realmente di poter effettuare il ground balance.